venerdì 5 settembre 2008

civitas

AVE MARIA

Nell'aprire questo blog
e nell'affidarlo
al SACRO CUORE DI GESU'
ed a sua madre la Vergine Santa,

e nel metterlo sotto la protezione di
san giovanni bosco
(patrono di internet)


vorrei fare due brevi considerazioni:

a)la CITTA è importante. esser legati alla propria città NON è segno di provincialismo e/o di particolarismo: assurdo pensare che il mio essere brindisino possa in qualche modo "contrastare" il mio essere italiano.

b)la città -CIVITAS- da sempre è il centro del vivere umano, sociale e anche cristiano. Se un grande santo come agostino parla di "civitas Dei" ci sarà pur un motivo, no?

Nessun commento: